MALTEMPO, CESMOT: “INAMMISSILE LA PARALISI DI QUESTA MATTINA”

MALTEMPO, CESMOT: “INAMMISSILE LA PARALISI DI QUESTA MATTINA”

“Oggi la città si è svegliata in piena emergenza sotto un vero e proprio nubifragio. Una situazione drammatica che si è accentuata nel corso della mattinata con la paralisi totale della linea A della metropolitana e della Roma-Lido, stazioni allagate e le parziali interruzioni delle altre linee su ferro e di tante linee bus. Roma non regge l’eccezionalità imprevista del maltempo e il sistema dei trasporti capitolino va al collasso con un effetto domino che coinvolge di riflesso anche il traffico privato. Dove non sono riusciti i black block c’è riuscita la natura ed è inammissibile per una capitale europea”.

E’ il commento del CeSMoT, Centro Studi sulla Mobilità e i Trasporti, dopo la mattina di emergenza per la mobilità romana.

“Ci auguriamo – conclude il CeSMoT – che l’amministrazione di Roma Capitale, anche attraverso il riconoscimento della calamità naturale sappia avviare uno studio delle emergenze soprattutto per il settore della mobilità. Quanto accaduto oggi è un’altra tegola pesante sulla funzionalita e gestione dei trasporti pubblici capitolini, che richiede un’attenta analisi delle responsabilità soprattutto per rispetto dei cittadini e gli utenti”.

20 ottobre 2011

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.